Quella invernale è una stagione tutt’altro che morta per gli avventori del nostro meraviglioso parco. Si tratta infatti della stagione in cui questo si ammanta con la bellezza ed il silenzio della neve. Molte sono le iniziative legate alle attività all’interno del parco innevato organizzate dalle guide ambientali affiliate all’ente.
Ciaspolata n. Zero è un’iniziativa organizzata da Altertrek per tutti coloro che approcciano alle ciaspole per la prima volta. Si tratta di escursioni guidate su ciaspole attraverso percorsi di bassa difficoltà con cadenza fissa: per ogni sabato e domenica da gennaio a marzo è possibile prenotare la propria partecipazione alla ciaspolata e, se vi siete dimenticati le ciaspole o proprio non le avete, potrete noleggiarle direttamente in loco e godervi la vostra passeggiata sulla neve.
Altertrek propone inoltre un’altra divertente attività pensata per i bambini e le loro famiglie: Bobtrek, una serie di uscite durante le quali gli adulti potranno indossare le ciaspole, mentre i bambini potranno divertirsi a scivolare a bordo dei bob, anche questi noleggiabili presso gli organizzatori.
Romagna Trekking organizza invece, per il weekend del 19 e 20 gennaio, un doppio appuntamento: “Ciaspole sotto le stelle” e “Ciaspole sotto il sole”, rispettivamente una ciaspolata notturna ed una diurna attraverso i sentieri del Monte Falco e del Falterona, con particolare attenzione agli aspetti naturalistici che caratterizzano quest’area.
Sempre nel solito weekend, infine, è prevista un’altra attività su ciaspole che unisce escursionismo e letteratura: si tratta del Trekking del Grande Nord, organizzato da Poeti e Scarponi, che racconterà la dimensione della foresta attraverso i racconti di Jack London, scrittore americano famoso per la sua capacità di trasmettere, attraverso la sua penna, il fascino della natura selvaggia (per informazioni e prenotazioni 348 4924467 / 348 7945208).